domenica 19 febbraio | 15:28
pubblicato il 21/mag/2014 09:39

Crisi: Btp Future rimbalza oltre quota 122. Spread scende a 193 punti

(ASCA) - Roma, 21 mag 2014 - Dopo una discesa del Btp future fino a 121, 60, i prezzi del ''cheapest to deliver'' recuperano a quota 122,25 annullando le perdite dei primi scambi della seduta.

Cosi' lo spread tra Btp-Bund che stamattina, dopo aver sfiorato quota 200 punti con il rendimento del Btp decennale al 3,24%, ora ripiega a 193 punti con il rendimento del Btp decennale al 3,27%.

''La pressione al rialzo dei rendimenti riguarda tutti i titoli di stato dei paesi periferici dell'Eurozona, stesso copione in Portogallo e Spagna dove rendimenti e spread viaggiano al top dei due mesi. C'e' un po' di tensione per le elezioni europee sebbene molto contenuta tanto il Parlamento europeo conta poco o nulla di fronte all'Ue intergovernativa, pero' si tratta di una buona scusa per vendere la periferia dell'Euro che, non dimentichiamolo, era stata protagonista di un lungo rally.

Nessun vuoto di domanda ma solo una correzione tecnica, non dimentichiamo che la scorsa settimana il rendimento del Btp era sceso al minimo storico del 2,88%. Oggi sta circa 36-40 punti sopra il minimo, niente di pericoloso'' commenta un trader dell'obbligazionario.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia