domenica 19 febbraio | 12:43
pubblicato il 03/mar/2014 11:37

Crisi: Bono, segnali ripresa ancora troppo deboli, Italia deve crescere

(ASCA) - Monfalcone (GO), 3 mar 2014 - ''I deboli segnali di ripresa, con riferimento alla produzione industriale (un + 0,3% a gennaio su dicembre 2013) non devono illudere di aver sovvertito definitivamente il trend negativo che, dai dati pre-crisi del 2008, ha fatto registrare un calo del - 24,4% (dati ISTAT)''. Cosi' Giuseppe Bono, ad di Fincantieri, ad un convgno sul welfare a Monfalcone. ''L'Italia deve crescere e la crescita ha bisogno di riforme, economiche e politiche'', ha aggiunto Bono.

fdm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: sistema sostenibile, altri vorrebbero copiarlo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia