lunedì 27 febbraio | 12:45
pubblicato il 24/giu/2013 08:43

Crisi: Bonanni, ok tagli spesa pubblica ma in accordo con sindacati

(ASCA) - Roma, 24 giu - Via libera ai tagli sulla spesa pubblica, ma in accordo con i sindacati. Lo afferma il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, in un'intervista alla Stampa, chiedendo un accordo con le parti sociali, in vista dell'incontro di domani tra i sindacati e il premier Enrico Letta. ''Il governo lo deve stabilire insieme a noi - spiega Bonanni parlando dei tagli -, visto che finora la spending review e' stata lineare perche' la classe politica non tocca mai i suoi capisaldi''.

Oltre a cio', Bonanni chiede un impegno sul lavoro: ''bisogna dare segnali sul contrasto alla diosoccupazione. E credo sia possibile, anche l'Europa ha accolto questa sfida''. Per Bonanni quindi ''il problema vero e' che bisogna dimezzare le tasse sui lavoratori, diminuire quella sulle pensioni e abche diminuirle fortemente su chi investe''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech