venerdì 24 febbraio | 18:27
pubblicato il 22/gen/2013 13:35

Crisi: Bonanni, no a patrimoniale per chi ha poco e Imu solo per 2* casa

(ASCA) - Roma, 22 gen - Niente patrimoniale per i redditi bassi e pagamento dell'Imu solo dalla seconda abitazione di proprieta' in poi. Il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, pur ribadendo il proprio parere favorevole alla patrimoniale si dice contrario ad un intervento a pioggia, mentre sull'Imu conferma la propria contrarieta' alla tassazione per chi ha una sola abitazione.

''La patrimoniale - ha spiegato Bonanni nel corso di una confenrenza stompa - non si puo' fare per tutti. Dalla patrimoniale deve infatti essere escluso chi ha poco''.

Per quanto riguarda l'Imu Bonanni non ha dubbi. ''L'Imu - ha detto - non ci deve essere per chi ha una sola casa, che sono in prevalenza di solito i lavoratori dipendenti a basso reddito e i pensionati. L'Imu deve essere pagata da chi ha di piu' e quindi dalla seconda casa in poi''.

glr/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech