mercoledì 22 febbraio | 17:23
pubblicato il 05/feb/2014 11:15

Crisi: Bonanni, Letta tagli tasse che fanno fuggire il lavoro

Crisi: Bonanni, Letta tagli tasse che fanno fuggire il lavoro

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - La vera emergenza dell'Italia e' l'occupazione e servono azioni immediate per ridurre le tasse che fanno fuggire il lavoro dal Paese. Il segretario della Cisl, Raffaele Bonanni, interviene cosi' a margine di un convegno sulla polemica tra Confindustria e governo.

''Credo che Letta abbia fatto un buon lavoro e di questo gli siamo grati - ha detto - ma ci vuole un raccordo piu' forte tra governo centrale, enti locali e parti sociali sulla vera emergenza che e' l'occupazione, con azioni immediate a cominciare dalle tasse''. Per il leader della Cisl ''troppe tasse su imprese e lavoratori fanno fuggire il lavoro dall'Italia. Non servono pannicelli caldi, su questo dobbiamo trovare una via d'uscita''.

Nei giorni scorsi, ha ricordato Bonanni, ''Hollande ha lanciato un messaggio alle parti sociali: riduco la spesa pubblica e taglio le tasse a imprese e lavoratori. Perche' in Italia no?''.

fgl/alf/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe