domenica 04 dicembre | 01:34
pubblicato il 14/mag/2013 19:28

Crisi: Bonanni, dare risposte immediate a cassintegrati ed esodati

(ASCA) - Trieste, 14 mag - ''Aiuto immediato ai Cassintegrati. E immediatamente bisogna intervenire sullo stato di diritto degli esodati e sull'occupazione giovanile''. Lo ha chiesto Raffaele Bonanni, segretariobgenerale della cisl, al Governo, dal congresso nazionale Fisascat.

''Su questi punti focali deve impegnarsi il Governo, cosi' come ha promesso, venendo incontro alle richieste dei sindacati. Deve ridare consistenza all'economia per rispondere alle esigenze sociali dell'Italia'', ha detto Bonanni. Dopo aver sottolineato l'urgenza di ridare fiato al manifatturiero, Bonanni ha posto la necessita' di ridurre le tasse.

''Il peso e' eccessivo soprattutto sui lavoratori dipendenti e sui pensionati - ha detto -. Questo e' un elemento di ingiustizia gravissimo. L'Imu e' una tassa sbagliata perche' colpisce chi ha una casa sola, famiglie il cui reddito e' appena sufficiente, e giovani coppie. Ma e' una questione di secondo piano. Dal pagamento dell'Imu dovrebbero essere esentati coloro che possiedono un'unica abitazione''.

fdm/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari