sabato 03 dicembre | 16:34
pubblicato il 07/mag/2013 10:47

Crisi: Barroso, sostenere riforme nei paesi Ue

Crisi: Barroso, sostenere riforme nei paesi Ue

(ASCA) - Bruxelles, 7 mag - Occorre andare avanti con le riforme, ma soprattutto correggere in modo definitivo gli errori compiuti nel passato. E' questa l'idea di Jose' Manuel Barroso per uscire dalla crisi. ''Dobbiamo rivedere le nostre regole'', spiega il presidente della Commissione europea, nel corso di una conferenza sull'Unione economica e monetaria, oggi a Bruxelles. ''L'imprudenza dei privati, l'indulgenza del settore pubblico e l'inefficienza economica vanno corretti''. Per fare questo ''dobbiamo sostenere le riforme nei paesi membri''. E come regola generale, aggiunge Barroso, ''non dobbiamo essere timidi nelle nostre risposte'' alla crisi.

bne/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari