domenica 19 febbraio | 15:59
pubblicato il 06/giu/2013 10:28

Crisi: Barroso, rigore necessario. Governi vadano avanti con riforme

Crisi: Barroso, rigore necessario. Governi vadano avanti con riforme

(ASCA) - Bruxelles, 6 giu - Le misure anticrisi concordate a livello comunitario fino a oggi vanno attuate per ridare credibilita' all'Europa e alla zona euro. Questo il monito del presidente della Commissione europea Jose' Manuel Barroso agli Stati membri.

''Occorre mantenere il rigore al livello finanziario'', sostiene intervenendo al forum sulla rinascita industriale organizzato dalla Commissione europea. ''Non aiutera' la fiducia avere governi che cercano di trasmettere messaggi disparati o che alimentano dibattiti tra crescita e austerita'''. Per Barroso, ''serve consenso per attuare quelle politiche necessarie a livello nazionale e a livello Ue'' e quindi ''destra, sinistra e centro sul piano politico devono trovarsi d'accordo su tutto cio' che serve per attuare quanto gia' concordato''.

Ai governi degli Stati membri la Commissione europea chiede quindi di ''applicare tutte le riforme scelte con tutte le risorse disponibili e nei modi piu' urgenti possibili''.

bne/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia