domenica 26 febbraio | 23:58
pubblicato il 19/lug/2011 08:02

Crisi/ Barnier: faremo tutto per fermare speculazione

Necessaria una buona gestione dei Paesi

Crisi/ Barnier: faremo tutto per fermare speculazione

Roma, 19 lug. (askanews) - L'Ue determinata a fare tutto il necessario per bloccare la speculazione. Lo dice il Commissario per i mercati finanziari, Michel Barnier, alla Stampa. "I nostri processi democratici richiedono tempo. Quello che devono capire tutti è che siamo determinati a fare tutto il possibile per ristabilire la fiducia e bloccare la speculazione. Gli stress test" delle banche "sono un elemento. Fra poche ore vareremo le regole patrimoniali destinate a 8mila 230 banche. Abbiamo appena approvato una serie di riforme e altre ne faremo. La nostra volontà non è in dubbio, non deve esserlo la nostra azione", dice il Commissario. Dal vertice straordinario di giovedì "mi attendo che tutti i leader raffermino l'autorità politica dell'Europa. E che il segnale sia chiaro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech