venerdì 20 gennaio | 17:41
pubblicato il 07/nov/2011 18:44

Crisi/ Bankitalia: Quasi un giovane su 4 non lavora nè studia

Sono aumentati a 2,2 milioni

Crisi/ Bankitalia: Quasi un giovane su 4 non lavora nè studia

Roma, 7 nov. (askanews) - Per effetto della crisi il numero di giovani non occupati né impegnati in corsi di studio o formazione (i cosiddetti 'neet', acronimo di 'not in education, employment or training') è aumentato a 2,2 milioni pari al 23,4%. Lo rileva la Banca d'Italia nel rapporto 'Economie regionali'. In pratica un giovane su quattro tra i 15 e i 29 anni non lavora o non studia. Nel periodo 2005-2008 i 'neet' erano poco meno di 2 milioni, pari al 20% della popolazione nella stessa fascia d'età. Nel 2010 il numero è cresciuto fino a 2,2 milioni. L'aumento è stato più marcato nel Nord e al Centro, meno pronunciato nel Mezzogiorno dove tuttavia l'incidenza di giovani 'neet' era prossima al 30% già prima della crisi. L'incidenza dei 'neet' tra le donne supera il 26%, contro il 20% degli uomini. La crisi ha in parte ridotto questo divario, soprattutto nel Mezzogiorno. La condizione di 'neet' è solo in parte collegata al fenomeno della disoccupazione. Nel 2008 il 30,8% cercava un'occupazione (il 25,3% tra le donne). Questa quota ha raggiunto il 33,8% nel 2010. Nel Nord-Ovest e al Centro quasi il 40% dei giovani che non studiano e non lavorano era alla ricerca di un'occupazione, il 38% nel Nord-Est. Nel Mezzogiorno, dove la partecipazione al mercato del lavoro è inferiore per tutte le fasce d'età, la quota non raggiungeva nemmeno il 30%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire