giovedì 08 dicembre | 04:07
pubblicato il 12/set/2013 11:34

Crisi: avvocatura Ue, stop vendite scoperto Esma eccede mercato interno

(ASCA) - Roma, 12 set - Il potere di vietare le vendite allo scoperto attribuito all'Esma, l'Autorita' europea di sorveglianza dei mercati creata dopo la crisi finanziaria, ''eccedono le legittime misure di armonizzazione necessarie all'istituzione e al funzionamento del mercato interno''. Lo ha stabilito l'avvocato genrale della Corte Ue, sottolineando che l'Esma ''ha il potere di adottare decisioni giuridicamente vincolanti solo in sostituzione di quelle di un'autorita' nazionale competente, che ben potrebbe trovarsi in disaccordo con la sua decisione''.

Pertanto, secondo l'avvocatura europea ''il risultato non e' l'armonizzazione ma la sostituzione del processo decisionale nazionale con il processo decisionale a livello dell'Unione'' e ''cio' va oltre i limiti posti dall'articolo 114'' dei Trattati Ue.

Quella allo scoperto e' una pratica che implica la vendita di beni e titoli, che non sono di proprieta' del venditore all'atto della vendita, con l'intenzione di ottenere guadagni dal calo dei prezzi dei beni prima della chiusura dell'operazione. rba/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni