lunedì 26 settembre | 19:16
pubblicato il 18/gen/2013 12:13

Crisi: Angeletti, rimodulare Imu e patrimoniale equa

(ASCA) - Roma, 18 gen - ''L'Imu ha avuto un effetto molto pesante. Per questo pensiamo che l'Imu vada rimodulata, non eliminata, per fare in modo che sia proporzionale a quante case si posseggono e al valore delle abitazioni''. Il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, si dice contrario ad un'abolizione dell'Imu e, nel corso di una conferenza stampa spiega che seppur ha avuto pesanti effetti economici, tale tassazione deve restare ma con obiettivi di equita'.

Per quanto riguarda l'introduzione di una cosiddetta patrimoniale Angeletti non fa sconti: ''Se mettono una patrimoniale tutti i soldi che entrano devono essere automaticamente redistribuiti a chi ha pagato le tasse e a chi ha redditi piu' bassi''. Per il leader della Uil una patrimoniale ''ha senso se ha il solo obiettivo di redistribuire perche' deve servire a far pagare meno tasse''.

glr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Deutsche Bank
Deutsche Bank cade a nuovo minimo storico, Merkel esclude aiuti
Rcs
Rcs: al via assemblea su nomina cda targato Cairo, soci invariati
L Stabilità
L.Stabilità: Def in consiglio dei ministri tra oggi e domani
Rcs
Rcs: si apre ufficialmente era Cairo, da assemblea ok nuovo cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Allarme dentisti: no a diete vegane o crudiste "faidate"
Made in Italy
Il grafene Made in Italy conquista la stampa 3D
Enogastronomia
Certaldo si prepara a Boccaccesca 2016, arte del buon vivere
Motori
Accordo Renault-Nissan e Microsoft su guida connessa
Turismo
Msc Crociere sceglie Alitalia per rafforzare presenza a Cuba
TechnoFun
Huawei e Leica realizzano centro ricerce Max Berek Innovation Lab
Sistema Trasporti
Singapore Airlines inaugura la rotta "Capital Express"
Scienza e Innovazione
La Cina a caccia di alieni con il super radiotelescopio
Lifestyle e Design
California, tutti pazzi per il "Surf City Surf Dog"