venerdì 24 febbraio | 14:14
pubblicato il 18/gen/2013 12:13

Crisi: Angeletti, rimodulare Imu e patrimoniale equa

(ASCA) - Roma, 18 gen - ''L'Imu ha avuto un effetto molto pesante. Per questo pensiamo che l'Imu vada rimodulata, non eliminata, per fare in modo che sia proporzionale a quante case si posseggono e al valore delle abitazioni''. Il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, si dice contrario ad un'abolizione dell'Imu e, nel corso di una conferenza stampa spiega che seppur ha avuto pesanti effetti economici, tale tassazione deve restare ma con obiettivi di equita'.

Per quanto riguarda l'introduzione di una cosiddetta patrimoniale Angeletti non fa sconti: ''Se mettono una patrimoniale tutti i soldi che entrano devono essere automaticamente redistribuiti a chi ha pagato le tasse e a chi ha redditi piu' bassi''. Per il leader della Uil una patrimoniale ''ha senso se ha il solo obiettivo di redistribuire perche' deve servire a far pagare meno tasse''.

glr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech