sabato 10 dicembre | 16:44
pubblicato il 28/ott/2013 18:26

Crisi: Abi, segnali di schiarita ma quadro ancora delicato

(ASCA) - Roma, 28 ott - ''Il quadro generale sul quale si innestano gli interventi prefigurati dal Governo continua a presentarsi delicato, nonostante non manchino segnali di schiarita''. E' quanto afferma durante l'audizione in Senato sulla legge di stabilita' il direttore generale dell'Abi (Associazione bancaria italiana), Giovanni Sabatini, il quale precisa che ''per quanto concerne il contesto macroeconomico i dati piu' robusti di cui disponiamo (pil e produzione industriale) scontano ancora tendenze negative. Sono invece promettenti le indicazioni delle indagini sulla fiducia''. sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina