sabato 03 dicembre | 21:26
pubblicato il 20/dic/2011 21:23

Crisi/ Abete: Banche italiane molto solide, non falliranno

"Sono sane e continueranno a dare un servizio al territorio"

Crisi/ Abete: Banche italiane molto solide, non falliranno

Roma, 20 dic. (askanews) - Le banche italiane sono molto solide e non falliranno, continuando a finanziare l'economia. Lo ha affermato il presidente della Bnl, Luigi Abete, secondo cui "in Italia il sistema finanziario è molto solido e le voci di fallimento di banche sono voci che non esistono. Temo sia un momento di incertezza che dà una preoccupazione eccessiva, perchè le banche italiane sono sane, non hanno titoli tossici, finanziano imprese e famiglie, e non solo non falliranno ma continueranno a dare un servizio al territorio". "C'è una stretta di liquidità - ha aggiunto Abete intervenendo a 'Rapporto Carelli' su Sky-tg24 - ma gli ultimi provvedimenti della Bce daranno nuova liquidità al mercato nelle prossime settimane". In questo momento, ha concluso, "dobbiamo fare il possibile per la crescita, per far ripartire il paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari