sabato 21 gennaio | 01:47
pubblicato il 02/dic/2011 16:55

Crisi/ A studio aumento aliquote 41-43% Irpef ma con delega

Si valuta un aumento di 2-3 punti

Crisi/ A studio aumento aliquote 41-43% Irpef ma con delega

Roma, 2 dic. (askanews) - Allo studio un aumento delle aliquote Irpef di 2 punti per gli scaglioni al 41 e 43% che salirebbero al 43 e 45%. Non è escluso anche un aumento fino a 3 punti. Si tratta di una misura che fa parte del quadro complessivo al quale sta lavorando il governo ma, spiegano fonti tecniche, potrebbe non essere varata nel pacchetto di lunedì ma arrivare con la delega sulla riforma fiscale. Non si tratterebbe, infatti, di una materia sottoposta ai requisiti di necessità e urgenza necessari per confluire nel decreto. Inoltre, avendo un effetto alla scadenza dei termini di pagamento delle tasse non produrrebbe gettito immediato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4