domenica 22 gennaio | 07:55
pubblicato il 16/set/2013 11:39

Crisi: 18/9 presidio associazioni consumatori, dare risposte a famiglie

(ASCA) - Roma, 16 set - ''La crisi economica in cui versano le famiglie, purtroppo, e' sempre piu' grave e allarmante.

Per questo e' urgente che il Governo intervenga immediatamente, per dare risposte concrete ai cittadini, soprattutto mirate al rilancio della domanda di mercato, alla crescita economica e alla ripresa occupazionale. Il Paese ha urgente bisogno dell'avvio di strategie di uscita dalla deleteria spirale depressiva che ormai da anni attanaglia l'intera economia''.

Lo affermano, in una nota congiunta, le associazioni Adiconsum, Adoc, Adusbef, Assoconsum, Cittadinanzattiva, Federconsumatori e Movimento Consumatori, annunciando un presidio il 18 settembre a Montecitorio per ''richiamare il Governo alle proprie responsabilita' e rivendicare misure urgenti in grado di dare ossigeno alle famiglie''. com-drc/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4