martedì 06 dicembre | 17:18
pubblicato il 26/ott/2015 12:14

Crif: +6,8% richiesta credito imprese nel terzo trimestre

In aumento anche l'importo medio richiesto, a 71.932 euro

Crif: +6,8% richiesta credito imprese nel terzo trimestre

Roma, 26 ott. (askanews) - Nel terzo trimestre del 2015 il numero di domande di credito presentate dalle imprese italiane agli operatori bancari ha fatto nuovamente registrato un segno positivo, con un +6,8% rispetto allo stesso periodo del 2014. L'ultima rilevazione condotta da Crif certifica, così, il consolidamento della dinamica positiva in scia al trimestre precedente dopo la contrazione dei primi 3 mesi dell'anno, che caratterizzati da una improvvisa frenata.

Nei primi nove mesi dell'anno in corso la variazione complessiva è stata pari a +3,2% rispetto lo stesso periodo del 2014, che a sua volta aveva visto un incremento della domanda addirittura a doppia cifra rispetto all'anno precedente. In aumento anche l'importo medio richiesto (71.932 euro) grazie alla performance positiva delle società di capitale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni