venerdì 20 gennaio | 13:52
pubblicato il 23/set/2014 17:27

Credito: Patuelli, imprese se lo devono anche meritare

(ASCA) - Roma, 23 set 2014 - Non solo una domanda di credito debole figlia della recessione ma anche un problema di merito di credito dei richiedenti. Cosi' il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, a margine della presentazione dell'evento ''Invito a Palazzo'', si e' focalizzato su uno temi caldi del momento, guardandolo da lato dell'offerta di credito.

''Sull'offerta di credito abbiamo una regolamentazione internazionale, Basilea III, poi delle regole nazionali, alcune delle quali, se violate, possono avere anche conseguenze penali'', ha spiegato il numero uno di Palazzo Altieri.

''Se venissero dati prestiti a chi non ha merito di credito, questo sarebbe un reato. Sul territorio c'e' una concorrenza fortissima tra le banche, sui tassi oramai ci si combatte a colpi di centesimi. Ma un buon creditore deve anche presentare dei buoni piani industriali, consolidare patrimonialmente la sua azienda e non sperare che ci pensino le banche, poi la necessaria trasparenza fiscale'' che impatta sui bilanci.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale