martedì 17 gennaio | 18:16
pubblicato il 04/nov/2013 16:17

Credito cooperativo: BCC, accordo riforma fondo solidarieta' categoria

(ASCA) - Roma, 4 nov - Federcasse (l'Associazione nazionale delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane) e le Organizzazioni Sindacali di categoria hanno raggiunto e siglato un accordo che riforma il Fondo di Solidarieta' per il Personale del Credito Cooperativo e lo adegua, entro il termine di legge, alle previsioni della cd. ''riforma Fornero''. L'accordo - si legge in una nota -, raggiunto al termine di una lunga trattativa, fornisce alle Banche di Credito Cooperativo (BCC) ed ai 37 mila dipendenti dell'intero sistema un ammortizzatore sociale auto-finanziato dalla solidarieta' di aziende e lavoratori della stessa categoria, che risponde alle esigenze di sostegno dell'occupazione. Il Fondo, cosi' riformato, oltre a prevedere l'incentivazione dei processi formativi, fornisce un'articolata strumentazione di sostegno al reddito dei lavoratori nelle ipotesi di criticita' occupazionali e rilancia opportunita' di incrementi dell'occupazione in un'ottica di solidarieta' generazionale. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa