martedì 06 dicembre | 13:06
pubblicato il 21/ott/2015 11:12

Credit Suisse lancia aumento capitale da 6 mld e taglia costi

Numerosi cambiamenti anche ai vertici. In Borsa -3,8%

Credit Suisse lancia aumento capitale da 6 mld e taglia costi

Roma, 21 ott. (askanews) - Crédit Suisse ha come previsto annunciato un consistente aumento di capitale: 6 miliardi di franchi - oltre 5,5 miliardi di euro ai cambi attuali - accompagnati da un piano di riduzione dei costi. Una manovra decisa dopo una serie di risultati di bilancio deludenti. L'amministratore delegato Tidjane Thiam ha deciso di intervenire sulla divisione banca di investimenti, ridimensionando in maniera energic la quota di risorse ad essa dedicata.

Contemporaneamente il gruppo si è fissato come obiettivo di ridurre i costi annui di 3,5 miliardi di franchi, da qui al 2018.

Le manovre si sono accompagnate da una serie di cambiamenti ai vertici, in particolare la dipartita di Gael de Boissard, che aveva un ruolo rilevante sull'investment bank e che lascerà il Cda. In uscita anche i condirettori di private banking e gestione patrimoni, Hans-Ulrich Meister e Robert Shafir, assieme alla capa del marketing Pamela Thomas-Graham.

La gestione patrimoni a livelli internazionale verrà rilevata da Iqbal Khan, mentre la guida dell'investment banking e delle attività di mercato passerà a James Amine, che fa già parte del Cda.

Insomma, Thiam è intervenuto anche con diverse nomine. Ma non appare proprio entusiastica la reazione dei mercati: a tarda mattina a zurigo le azioni Crédit Suisse accusano un meno 3,86 per cento a 23,93 franchi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
L.Bilancio
L.Bilancio, Dijsselbloem: ora impossibile chiedere misure extra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Ricerca, scoperta una pianta erbacea che va in letargo per stress
Scienza e Innovazione
All'Osservatorio Inaf di Roma l'Universo visto da Enrico Benaglia
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni