domenica 04 dicembre | 05:19
pubblicato il 10/apr/2014 15:58

Credemholding: cda delibera aumento del dividendo

(ASCA) - Roma, 10 apr 2014 - Il cda di Credemholding (societa' che controlla il 76,9% del capitale di Credito Emiliano) ha approvato il progetto di bilancio individuale e consolidato dell'esercizio 2013, che sara' sottoposto all'assemblea dei soci prevista, in prima convocazione il 21 maggio 2014 e seconda convocazione il 22 maggio 2014.

La societa' a fine 2013 ha registrato un utile netto consolidato pari a 87,3 milioni di euro rispetto ai 91,7 milioni di euro del 2012. Il risultato netto individuale di Credemholding ammonta invece a 29 milioni di euro rispetto ai 24,3 milioni di euro a fine 2012.

Il cda ha deliberato di proporre all'assemblea dei soci l'assegnazione di un dividendo di 1,50 euro per azione, in crescita del 7,2% rispetto a 1,40 euro per azione nel 2012, che sara' messo in pagamento a partire dal 26 maggio 2014 (data stacco cedola) per un monte dividendi complessivo di 24.718.276 euro.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari