lunedì 05 dicembre | 06:11
pubblicato il 15/mar/2013 17:49

Credem: utile netto 2012 +25% a 121 mln , sale dividendo

(ASCA) - Roma, 15 mar - Robusta crescita per i conti di Credem. L'istituto archivia il 2012 con un utile netto a 121,2 milioni segnando una progressione del 25,5% rispetto al precedente esercizio e il cda ha deliberato di distribuire un dividendo di 0,12 euro per azione contro i 0,10 dell'anno scorso.

''Abbiamo lavorato intensamente per mantenere la struttura flessibile e reattiva'', ha dichiarato Adolfo Bizzocchi direttore generale di Credem, ''sviluppando la rete distributiva ed investendo sulla formazione del personale per continuare a crescere in modo sano ed equilibrato, in termini di quote di mercato e di clienti, anche in una situazione complessa come quella attuale. Abbiamo inoltre semplificato la gamma prodotti proponendone di nuovi, piu' semplici, ed offrendo servizi per facilitare ai nostri clienti il rapporto con la banca. Inoltre in considerazione del difficile contesto economico'', ha proseguito Bizzocchi, ''siamo orgogliosi dei risultati del 2012, ottenuti soprattutto grazie alla qualita' professionale, alla responsabile motivazione ed alla passione delle persone che lavorano nel nostro Gruppo. Nel corso del 2013 ci focalizzeremo soprattutto sul proseguimento del costante sostegno a famiglie ed imprese con l'obiettivo'', ha concluso Bizzocchi, ''di continuare il nostro percorso di crescita organica, mantenendo la consueta solidita' patrimoniale e redditivita'''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari