domenica 11 dicembre | 13:05
pubblicato il 18/mag/2011 15:15

Cosmetica, Franchina (Unipro):colonna portante del made in Italy

Presentato a Roma il Beauty Report 2011

Cosmetica, Franchina (Unipro):colonna portante del made in Italy

Sono incoraggianti le cifre sull'andamento del'industria italiana della bellezza, snocciolate da Fabio Franchina, presidente di Unìpro, l'associazione che riunisce gli imprenditori italiani della cosmetica che ha presentato, a Roma il Beauty Report 2011. Il secondo rapporto sul valore del comparto italiano della cosmetica è stato curato da Nadio Delai, direttore della società di ricerca Ermeneia.La sostanziale stabilità del settore, secondo gli operatori, ha avuto un impatto positivo anche su consumi e occupazione. I dati dicono che 9 aziende su 10 non chiedono la Cassa integrazione guadagni da 2 anni e gli stessi consumatori hanno continuato a frequentare incentri estetici e ad acquistare prodotti di bellezza.

Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina