venerdì 24 febbraio | 15:46
pubblicato il 05/feb/2013 11:06

Corte Conti: rischi sul conseguimento obiettivi finanza pubblica

Corte Conti: rischi sul conseguimento obiettivi finanza pubblica

(ASCA) - Roma, 5 feb - L'asimmetria temporale tra gli effetti restrittivi prodotti dalle manovre di riduzione del disavanzo e l'impatto positivo sulla crescita degli interventi di sostegno all'economia e delle riforme, ''genera un equilibrio fragile, con il rischio di una rincorsa incompiuta agli obiettivi di finanza pubblica''. Lo ha detto il presidente della Corte dei Conti, Luigi Giampaolino, nel suo discorso in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario 2013.

men/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech