venerdì 20 gennaio | 06:59
pubblicato il 05/nov/2013 17:34

Corte Conti: Raffaele Squitieri nominato Presidente

(ASCA) - Roma, 5 nov - Con D.P.R. del 4 novembre 2013, Raffaele Squitieri e' stato nominato, a decorrere dalla stessa data, Presidente della Corte dei conti. Nato a Mogadiscio nel 1941, coniugato con due figlie, Raffaele Squitieri - si legge in una nota - e' Magistrato della Corte dei conti dal 1971. Arriva all'incarico dopo essere stato, dal 2007 al 2010, Segretario generale e, dal 2012, Presidente Aggiunto dell'Istituto. Nel corso della sua carriera ha ricoperto funzioni nei diversi settori della Corte (giurisdizione, controllo ed amministrazione attiva) ed e' stato uno dei primi magistrati a svolgere in concreto la funzione del controllo sulla gestione. Sul versante internazionale, ha rappresentato la Corte in incontri con le Organizzazioni Internazionali di cui l'Istituto fa parte - l'Intosai (International Organization of the Supreme Audit Institutions), l'Eurosai (European Organization of the Supreme Audit Institutions) ed il Comitato di contatto tra i presidenti delle Istituzioni superiori di controllo degli Stati membri dell'UE. Dal 1984 al 1996 ha collaborato con la Presidenza del Consiglio, ove ha svolto, fra le altre, le funzioni di Segretario della Conferenza Stato-Regioni, di Capo del Servizio studi del Ministro per gli affari regionali e di Capo dell'Ufficio legislativo del Ministro per le politiche comunitarie. Dal 2002 al 2005 ha ricoperto l'incarico di Capo di Gabinetto del Ministro per i beni e le attivita' culturali, contribuendo all'impostazione di importanti riforme normative, quali il nuovo Codice dei beni culturali e del paesaggio e la nuova legge sul cinema. E' stato componente del Consiglio degli esperti del Ministero dell'Economia, Presidente del Collegio dei revisori dei conti del CONI ed e' membro della Commissione di garanzia della Giustizia sportiva della FIGC. Ai compiti di istituto ha sempre affiancato attivita' di docenza e di studio. Assistente del Prof. Massimo Severo Giannini, ha tenuto lezioni e diretto corsi nelle materie giuridiche ed economiche presso universita' e scuole di alta formazione professionale (Scuola superiore della pubblica amministrazione, Scuola superiore del Ministero dell'Interno, Scuola per Ufficiali superiori delle Forze dell'ordine, Scuola superiore di Polizia, L.U.I.S.S., Universita' di Roma, Universita' Pontina ed altri, numerosi, istituti di formazione). E' autore di articoli sulle materie della contabilita' e del diritto pubblico e comunitario; numerose le sue partecipazioni in convegni su tematiche pubblicistiche. E' Presidente dell'Associazione dei Cavalieri di Gran Croce al merito della Repubblica italiana. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale