giovedì 08 dicembre | 23:00
pubblicato il 10/apr/2013 16:45

Corte Conti: Fp-Cisl, firmato accordo su fondo produttivita' 2012

(ASCA) - Roma, 10 apr - Sottoscritta oggi l'ipotesi di accordo per la ripartizione del Fua (il fondo di produttivita') 2012 destinato al salario accessorio dei lavoratori della Corte dei conti. Soddisfatta la Cisl Fp che sottolinea come ''il fondo sara' incrementato dalle risorse derivanti dal Piano triennale di razionalizzazione e riqualificazione della spesa per gli esercizi 2012-2014 (art.

16 dl 98/11)'' su cui la Federazione cislina ha puntato con forza.

''Il risultato raggiunto premia il forte impegno della Cisl Fp che, rigettando la logica dei tagli lineari, ha chiesto invece di entrare nel dettaglio delle dinamiche di spesa. Cosi' come previsto dalla normativa, il 50% delle economie conseguite con il piano di razionalizzazione saranno destinate alla contrattazione integrativa, gia' a partire dal salario accessorio del 2012''.

In termini concreti puntualizza il sindacato ''l'accordo portera' un incremento al Fondo unico di amministrazione 2012, attualmente pari a poco piu' di due milioni di euro, di oltre un milione di euro. Vale a dire piu' soldi nelle buste paga dei lavoratori''.

La firma di oggi, continua la Cisl Fp, ''e' estremamente importante in quanto incrementa la produttivita' e il trattamento economico di un personale altamente qualificato al servizio di un organo di rilevanza costituzionale. E poi perche', cosi' come previsto dall'intesa del 3 maggio 2012, enfatizza il contributo dei lavoratori al miglioramento dei servizi soprattutto in termini di performance organizzativa''. Con riferimento alle modalita' di ripartizione del FUA 2012, infine, la Cisl Fp sottolinea come l'accordo portera' anche piu' equita': ''attraverso il principio del divieto di cumulo si consentira' anche mediante una riorganizzazione degli uffici, di ampliare il numero dei lavoratori destinatari dei vari istituti contrattuali, al fine di evitare rischi di possibili discriminazioni''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni