martedì 21 febbraio | 00:25
pubblicato il 24/mag/2013 11:32

Coppola: tribunale Milano dichiara fallimento del gruppo

(ASCA) - Milano, 24 mag - Il gruppo Immobiliare 2004 che fa capo all'immobiliarista Danilo Coppola e' ufficialmente fallito. Lo ha deciso la seconda sezione civile del tribunale di Milano dichiarando inammissibile la domanda di concordato preventivo presentata dalla societa'. Il giudice Filippo D'Aquino ha cosi' nominato curatori fallimentari Carlo Bianco, Pierluigi Benigno, e Fabrizio Torcellan.

Il gruppo Coppola e' stato dichiarato fallito alla luce di uno stato di insolvenza determinato soprattutto dall'impossibilita' del gruppo ''di onorare gli ingentissimi debiti tributari'' stimati in oltre 51 milioni di euro.

fcz/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia