domenica 26 febbraio | 13:47
pubblicato il 29/mag/2013 16:15

Coppola: tribunale Milano conferma concordato preventivo Ed. Finanza

(ASCA) - Roma, 29 mag - Il Tribunale Fallimentare di Milano, con provvedimento in data odierna ha confermato l'ammissione al concordato preventivo della societa' Editori Perla Finanza S.p.A. (famiglia Coppola). In particolare, il Tribunale ha ritenuto che la proposta di concordato, gia' ammessa lo scorso dicembre, e successivamente modificata ed integrata a seguito dei rilievi mossi dal Commissario Bianco, il quale ne aveva chiesto la revoca, presentasse a tutt'oggi i presupposti per l'ammissione alla procedura concorsuale. La domanda di concordato - si legge in un comunicato - e' stata dunque ritenuta ancora una volta legittima da parte del Tribunale di Milano ed idonea alla votazione da parte del ceto creditorio. L'iter va dunque avanti, e l'odissea che ha accompagnato questa procedura concorsuale, fortemente voluta dai soci, che hanno offerto un'ingente somma a titolo di ''finanza esterna'' per la buona riuscita del concordato, ha appena superato l'ostacolo piu' grande.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech