domenica 22 gennaio | 17:55
pubblicato il 03/set/2014 15:04

Coop: colmare spread generazionale, senza figli non c'e' futuro

Nel programma mille giorni serve sostegno a famiglie e natalita' (ASCA) - Milano, 3 set 2014 - Colmare "lo spread generazionale" e' fondamentale per far ripartire il Paese. Lo ha sostenuto il presidente di Coop Italia, Marco Pedroni, nel corso della presentazione del rapporto Coop 2014 su consumi e distribuzione.

"Il 2014 e' stato l'anno con il minor numero di nascite in Italia - ha detto - Senza figli non c'e' ripresa delle aspettative, non c'e' incremento dei consumi, non c'e' futuro. Nel programma dei mille giorni e' fondamentale una politica di sostegno alle nuove famiglie e alla natalita': e' questo lo shock di cui avremmo bisogno".

"Bisogna fare di piu' sul fronte della famiglia - ha aggiunto il presidente di Coop Italia - serve una politica che incentivi tutte le famiglie, anche quelle non tradizionali, misure che incentivino la natalita', magari non a 35-40 anni ma prima".

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4