martedì 24 gennaio | 10:39
pubblicato il 06/ott/2015 19:05

Contratti, Squinzi: no margini con sindacati, capitolo chiuso

Categorie decideranno in autonomia su trattative aperte

Contratti, Squinzi: no margini con sindacati, capitolo chiuso

Milano, 6 ott. (askanews) - "Non abbiamo margini di manovra per poter proseguire un colloquio sui contratti nel modo tradizionale. Per noi è un capitolo chiuso". Con queste parole il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, ha ufficializzato il fallimento del confronto con i sindacati sulle nuove regole della contrattazione.

Squinzi ha parlato al termine di un confronto a Milano in Assolombarda con i rappresentanti di una quarantina di categorie aderenti a Confindustria, con i quali ha fatto il punto della situazione.

Per quanto riguarda i contratti nazionali di categoria già scaduti o in scadenza entro giugno 2016, le relative associazioni industriali avranno l'autonomia per negoziare, ma in base a un decalogo che verrà definito e diffuso nei prossimi giorni. "Le singole categorie sono libere di portare avanti le contrattazioni, lo sono sempre state. Per chi ritiene di andare avanti l'autonomia c'è", ha affermato Squinzi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4