martedì 17 gennaio | 16:27
pubblicato il 19/giu/2011 09:45

Contratti/ Sacconi: Serve modello flessibile, no veti minoranze

Il ministro del Welafre: Pronti a sostenere accordo tra parti

Contratti/ Sacconi: Serve modello flessibile, no veti minoranze

Roma, 19 giu. (askanews) - Per le grandi e piccole imprese italiane servono contratti flessibili e il governo garantirà alle parti sociali l'efficacia verso tutti i lavoratori dei loro accordi "senza subire i veti delle minoranze e gli scioperi selvaggi di pochi, che fermano molti". In un'intervista a Il Sole 24 ore, il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, sottolinea la necessità per di "un modello flessibile, libero e responsabile, adatto anche a quella vasta realtà delle piccole imprese dove il sindacato non c'è". E aggiunge: "Il governo è interessato ad accompagnare le parti ad uscire dal Novecento e dalle sue logiche di conflitto di classe". La settimana prossima il ministro convocherà le parti, chiamate a decidere quali aspetti regalare nei contratti aziendali, chiedendo, se necessario, "un legislazione di sostegno". L'incontro è da vedere nell'ottica del "completamento dell'accordo del 2009, che ha caratterizzato la cifra fondamentale della presidenza Marcegaglia e la compiuta svolta sostanziale del sindacato riformista italiano", spiega. Quanto a Cisl e Uil, ieri in piazza per chiedere la riforma fiscale, Sacconi sottolinea che "rappresentano senza dubbio il primo sindacato del Paese, con la maggioranza tra i lavoratori iscritti. E sostenere che questa divisione è il frutto dell'iniziativa del governo è ridicolo e costituisce una grave offesa al sindacato riformista".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa