mercoledì 18 gennaio | 19:46
pubblicato il 30/giu/2011 09:28

Contratti/ Marcegaglia: Accordo unitario segnale alla politica

"Intesa vincolante per categorie, anche per la Fiom" (Corsera)

Contratti/ Marcegaglia: Accordo unitario segnale alla politica

Roma, 30 giu. (askanews) - L'accordo unitario tra Confindustria e sindacati è un "segnale alla politica". Lo sottolinea il leader degli industriali Emma Marcegaglia, affermando che "l'Italia vive una fase di enormi problemi e la situazione internazionale certo non aiuta. Con i leader sindacali ci siamo detti: ok, troviamo un modo di assumerci le responsabilità, di far fare un passo avanti al paese, di dare un segnale anche alla politica. Incontriamoci sui punti che abbiamo in comune". Un'intesa, spiega la Marcegaglia in un'intervista al Corriere della sera, che sembrava difficile da raggiungere. "C'erano alcune parole tabù - dice - 'deroga' per esempio. Tolta quella e sostituita con 'adattabilità' dei contratti nazionali, si è potuto cominciare a lavorare". L'accordo ora è vincolante per tutti, aggiunge il presidente di Confindustria, anche per le categorie come la Fiom. "Non impegna solo chi non firma - evidenzia la Marcegaglia - vedi i Cobas. Ma la Cgil ha firmato e la Fiom fa parte della Cgil, dunque... Detto questo, è vero che un intervento legislativo potrebbe essere utile. Noi però - conclude - preferiamo l'accordo tra le parti e intanto ciascuna organizzazione riunirà i propri direttivi per ratificare l'intesa. Dopodiché ci ritroveremo di nuovo, ragioneremo tra noi, valuteremo cosa sarà più opportuno fare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina