domenica 11 dicembre | 03:59
pubblicato il 07/gen/2015 14:26

Continua il crollo del petrolio: barile Brent sotto i 50 dollari

Offerta sovrabbondante e domanda sempre debole

Continua il crollo del petrolio: barile Brent sotto i 50 dollari

Londra (askanews) - Prosegue il calo del prezzo del petrolio. Il barile di Brent, per la prima volta dal 2009, è caduto sotto la soglia simbolica dei 50 dollari amplificando il crollo dei prezzi innescato da una feroce guerra dei prezzi tra produttori, sull'orizzonte di crescenti conflitti in Africa e in Medioriente e nelle more di una ripresa economica sempre più in affanno.

Il Brent del Mare del Nord in consegna a febbraio ha toccato i 49,66 dollari all'Intercontinental Exchange di Londra prima di riprendere leggermente quota. Dal canto suo, il WTI (West Texas Intermediate), il riferimento statunitense per il prezzo del greggio, ha toccato i 47,06 dollari.

I prezzi del petrolio sono scesi della metà da giugno scorso a causa di un'offerta sovrabbondante e di crescenti inquietudini sulla domanda ma l'Opec, l'organizzazione dei paesi esportatori di petrolio, ha rifiutato sinora di prendere in esame qualsiasi riduzione della produzione.

Secondo gli esperti, la caduta sotto i 50 dollari indica una tendenza consolidata e senza un intervento diretto da parte dell'Opec a fronte della superproduzione nelle prossime settimane è probabile un assestamento sui 40 dollari al barile. Soprattutto alla luce di una domanda che non mostra segni di ripresa.

Crescita debole e domanda ridotta in Cina e in Europa sono gli elementi principali che contribuiscono a uno scenario destabilizzante a livello economico e, in prospettiva, a livello politico e sociale nel mondo.

(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina