sabato 10 dicembre | 13:49
pubblicato il 31/ott/2014 15:22

Continua caduta rublo, nuovo minimo storico su dollaro

Banca centrale aumenta tassi, ma senza ottenere effetto sperato

Roma, 31 ott. (askanews) - Continua la caduta libera del rublo. La valuta russa ha toccato oggi il nuovo minimo storico rispetto al dollaro, proseguendo il suo indebolimento dovuto alla crisi ucraina, le sanzioni occidentali contro Mosca e la caduta dei prezzi del petrolio.

Neanche la decisione della Banca centrale, che oggi ha innalzato il suo tasso di riferimento dall'8 per cento al 9,5 per cento, in un tentativo per "rallentare l'inflazione" e sostenere la moneta, sembra aver avuto alcun effetto positivo. Il dollaro è salito a 43,03 rubli alle 14.30 (ora italiana), superando la nuova soglia psicologica dei 43 rubli.

Negli stessi momenti, l'indice borsistico RTS è caduto dell'1,14 per cento.

(Fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina