domenica 22 gennaio | 13:32
pubblicato il 31/ott/2014 15:22

Continua caduta rublo, nuovo minimo storico su dollaro

Banca centrale aumenta tassi, ma senza ottenere effetto sperato

Roma, 31 ott. (askanews) - Continua la caduta libera del rublo. La valuta russa ha toccato oggi il nuovo minimo storico rispetto al dollaro, proseguendo il suo indebolimento dovuto alla crisi ucraina, le sanzioni occidentali contro Mosca e la caduta dei prezzi del petrolio.

Neanche la decisione della Banca centrale, che oggi ha innalzato il suo tasso di riferimento dall'8 per cento al 9,5 per cento, in un tentativo per "rallentare l'inflazione" e sostenere la moneta, sembra aver avuto alcun effetto positivo. Il dollaro è salito a 43,03 rubli alle 14.30 (ora italiana), superando la nuova soglia psicologica dei 43 rubli.

Negli stessi momenti, l'indice borsistico RTS è caduto dell'1,14 per cento.

(Fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4