domenica 04 dicembre | 03:09
pubblicato il 27/mag/2013 14:45

Conti pubblici: Squinzi, destinare 8 mld a pagamento debiti PA

Conti pubblici: Squinzi, destinare 8 mld a pagamento debiti PA

(ASCA) - Milano, 27 mag - Dopo la decisione che si appresta a prendere la Commissione Ue di chiudere la procedura per deficit eccessivo nei confronti dell'Italia, il governo dovrebbe destinare gli 8 miliardi di euro risparmiati al pagamento dei debiti della PA. A chiederlo e' il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, che a Milano ha ribadito la scaletta delle priorita' di Viale dell'Astronomia per rilanciare il sistema produttivo italiano: ''Al primo posto c'e' il pagamento dei debiti della Pubblica amministrazione verso le imprese, in secondo luogo un intervento sul costo del lavoro e infine una riduzione dell'Imu sulle attivita' produttive''.

fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari