giovedì 08 dicembre | 19:31
pubblicato il 26/giu/2013 10:42

Conti pubblici: Patuelli (Abi), governo chiarisca su derivati anni '90

(ASCA) - Roma, 26 giu - L'Associazione Bancaria Italiana invita il Governo a intervenire con chiarezza sulla vicenda delle possibili perdite potenziali da 8 miliardi di euro legate a contratti derivati che sarebbero stati sottoscritti negli anni Novanta, secondo quanto riferito dal Financial Times e da La Repubblica. A dirlo, intervenuto in diretta a ''RadioAnch'io'', e' il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli. ''Bisogna verificare subito - ha detto Patuelli -, mi attendo una dichiarazione ufficiale del Governo per chiarire al piu' presto, prima che i mercati possano fornire valutazioni improvvisate in proposito''. Patuelli, che si e' detto ''culturalmente prima ancora che economicamente prudente nei confronti dei derivati'', ha ammesso di aver appreso della notizia di queste perdite potenziali per i conti pubblici ''con sorpresa: non penso che negli ultimi 15 anni non abbiamo avuto nei bilanci elementi su questi derivati''.

''Non vorrei - continua il presidente dell'Abi - che ora sui mercati finanziari ci fosse un'ondata di sfiducia verso l'Italia, senza che prima venisse verificato davvero che cosa e' successo''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni