giovedì 23 febbraio | 16:06
pubblicato il 06/ago/2014 08:47

Conti pubblici: Padoan, deficit-Pil restera' sotto il 3%

(ASCA) - Roma, 6 ago 2014 - Il rapporto deficit-Pil al 3% ''non sara' superato'' e ''non ci sara' bisogno di una manovra aggiuntiva''. Lo ha assicurato il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, in una intervista oggi al Sole 24 ore. ''Il 3% nel 2014, e anche nel 2015, non sara' superato. Non ci sara' bisogno di una manovra aggiuntiva'', ha affermato il ministro. Padoan ha sottolineato che il bonus Irpef da 80 euro al mese sara' ''permanente'', ribadendo di non essersi mai pentito per aver iniziato dall'Irpef e non dall'Irap il percorso di riduzione delle tasse. ''No, non mi sono mai pentito - ha affermato - naturalmente avrei voluto avere a disposizione risorse per fare di piu', ma e' importante del bonus Irpef ricordare due cose. La prima: riguarda 11 milioni di persone. La seconda: sara' permanente. Questo e' importante perche' le famiglie devono avere piu' risorse e piu' fiducia perfare si' che queste risorse vengano spese''. Sul tema della Tasi, il responsabile dell'economia ha indicaco che l'aumento e' ''slegato da coperture del bonus, ha a che fare con politiche fiscali del governo precedente che noi abbiamo ereditato''. int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech