martedì 06 dicembre | 17:51
pubblicato il 02/mag/2013 12:00

Conti pubblici/ Ocse: Con deficit sopra 3% necessaria manovra

Padoan: "Se disavanzo non scende qualcosa bisogna fare"

Conti pubblici/ Ocse: Con deficit sopra 3% necessaria manovra

Roma, 2 mag. (askanews) - Con un deficit-Pil al di sopra del 3% è necessaria una manovra correttiva. A sottolinearlo è il capo economista dell'Ocse, Pier Carlo Padoan, a margine della presentazione del rapporto sull'economia italiana. "Se il rapporto deficit-Pil italiano non scende sotto il 3% qualcosa bisogna fare", ha detto Padoan a chi gli chiedeva se fosse necessaria una manovra correttiva. (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni