sabato 03 dicembre | 18:55
pubblicato il 01/mar/2013 20:26

Conti pubblici: Mef, fabbisogno febbraio sale a 12,5 mld

(ASCA) - Roma, 1 mar - Nel mese di febbraio 2013 si e' realizzato un fabbisogno del settore statale pari, in via provvisoria, a circa 12.500 milioni, rispetto ad un fabbisogno di 7.973 milioni del mese di febbraio 2012. Lo comunica in una nota il Ministero dell'Economia e della Finanze.

L'aumento del fabbisogno del mese di febbraio 2013, rispetto allo stesso mese dello scorso anno, e' da attribuirsi al venir meno dell'incasso di oltre 4.000 milioni realizzato nel febbraio 2012 per il riversamento degli enti sottoposti al regime della tesoreria unica, e all'effetto netto, per circa 2.000 milioni, derivante dalla sottoscrizione di strumenti finanziari emessi dal Monte dei Paschi di Siena per circa 3.900 milioni, con contestuale rimborso delle obbligazioni sottoscritte nel 2009 per un valore di 1.900 milioni. Si segnala un buon andamento delle entrate fiscali e in particolare delle imposte dirette.

In termini omogenei, ossia al netto delle suddette partite straordinarie, il fabbisogno del mese, rispetto a quello dello scorso anno, risulta essere migliorato di circa 1.500 milioni di euro. tgl/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari