venerdì 20 gennaio | 23:50
pubblicato il 10/apr/2012 08:27

Conti pubblici/ Giarda: Spesa pubblica in calo ma no taglio tasse

A La Stampa:Risparmi a oggi bastano appena a non peggiorare conti

Conti pubblici/ Giarda: Spesa pubblica in calo ma no taglio tasse

Milano, 10 apr. (askanews) - Dalla spending review non c'è da attendersi nessun tesoretto da destinare a una riduzione delle tasse, ma una razionalizzazione degli apparati dello Stato per non far crescere la spesa, raggiungere l'obiettivo del pareggio di bilancio nel 2013 e mantenerlo negli anni a venire. A dirlo, in un'intervista a La Stampa, il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda. "I risparmi, a oggi, bastano appena a non peggiorare i conti", spiega. "C'è chi ci sollecita a smontare sanità, istruzione, cultura", ha detto Giarda, ma è "meglio procedere per passi". E in primo luogo si deve rendere effettivi i tagli già varati negli scorsi anni. "Chiudere i centri di produzione periferica e svuotare gli uffici pubblici richiederebbe in primo luogo di licenziare immediatamente un certo numero di dipendenti, e questo non so se lo Stato può farlo", afferma. "Oppure, e questo è invece ciò che auspico, si tratterebbe di gestire nei prossimi 6 anni, quindi nell'ultimo scorcio della attuale legislatura e in tutta la prossima, i cambiamenti di processo, il turnover dei dipendenti, la chiusura di una quota significativa delle 'fabbriche': scuole, università, prefetture, galere, caserme, uffici del lavoro e della motorizzazione, eccetera".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4