lunedì 20 febbraio | 12:48
pubblicato il 15/nov/2011 10:44

Conti pubblici/ Bankitalia: Debito cala a settembre, 1.883,7 mld

Rispetto al mese precedente -15,8 mld

Conti pubblici/ Bankitalia: Debito cala a settembre, 1.883,7 mld

Roma, 15 nov. (askanews) - Debito in calo a settembre 2011 per il secondo mese consecutivo. Lo rileva il supplemento al bollettino statistico della Banca d'Italia su 'Finanza pubblica, fabbisogno e debito'. Il valore del debito è diminuito per il secondo mese consecutivo portandosi a 1.883,7 miliardi. "La diminuzione nominale del debito rispetto al mese precedente (15,8 miliardi), riflette soprattutto - spiega Via Nazionale - il decumulo delle attività del Tesoro presso la Banca d'Italia (-29,0 miliardi, a 15,6 miliardi) controbilanciato dal fabbisogno registrato in questo mese (13,2 miliardi)".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia