domenica 11 dicembre | 07:57
pubblicato il 15/apr/2013 11:31

Consumi: Venturi (Confesercenti), oltre 43 mld in meno dalla crisi

(ASCA) - Roma, 15 apr - ''Il calo dell'occupazione, la riduzione del reddito e l'aumento del prelievo fiscale si sono tradotti , ovviamente, in una forte decelerazione dei consumi: oltre 43 miliardi in termini reali, vale a dire un ridimensionamento di 1800 euro per ciascuna famiglia''. Lo ha detto il presidente di Confesercenti, Marco Venturi intervenendo a conclusione dei lavori della Assemblea della Confesercenti provinciale di Firenze.

Per Venturi quindi ''e' Inutile meravigliarsi allora se le strade delle citta' sono costellate di saracinesche abbassate. Siamo dunque in presenza di un 'buco' enorme caratterizzato dalla caduta dei consumi e del risparmio che ha molte ragioni fra le quali pero' spicca l'aumento micidiale del prelievo fiscale''. Ma a questo dato - sottolinea ancora Venturi - ''va aggiunto il fatto che da 5 anni latitano provvedimenti di alleggerimento significativo del carico fiscale sulle famiglie ed imprese, mentre soprattutto i tributi locali - fra addizionali ed Imu - hanno svuotato e svuoteranno, ancor di piu' le tasche degli italiani''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina