domenica 11 dicembre | 09:46
pubblicato il 07/giu/2011 09:39

Consumi/ Confcommercio: Ad aprile torna sereno, +1,1% su anno

La prima volta da 12 mesi. +0,4% su mese

Consumi/ Confcommercio: Ad aprile torna sereno, +1,1% su anno

Roma, 7 giu. (askanews) - "Dopo la netta contrazione di marzo, l'indicatore dei Consumi Confcommercio (Icc) segnala ad aprile, ed è la prima volta da dodici mesi a questa parte, un aumento dell'1,1% in termini tendenziali". Lo riferisce Confcommercio spiegando però che "i dati grezzi degli ultimi due mesi, in parte influenzati dalla diversa collocazione delle festività pasquali e dal venir meno dell'effetto statistico sugli acquisti di autovetture, vanno interpretati con una certa prudenza". "In termini congiunturali e al lordo della vendita di automobili - si legge in una nota - l'Icc mostra un incremento dello 0,4% (tab. 4), variazione che, in termini di media mobile a tre mesi, ha determinato un modesto recupero. L'indice, al netto delle autovetture, si è portato sul valore più elevato degli ultimi due anni". "La situazione generale - dice Confcommercio - continua comunque ad essere caratterizzata da un insieme disomogeneo di elementi positivi e negativi che contribuiscono al permanere di un clima di incertezza sulle prospettive a breve dell'economia. Infatti, se da un lato i timidi segnali di miglioramento sul versante dei consumi, che attendono conferma nei prossimi mesi, sembrano avvalorati dal recupero registrato a maggio dal clima di fiducia delle famiglie, dall'altro, le prospettive sul versante delle imprese, visto il deterioramento del sentiment degli operatori di tutti i settori produttivi, risultano meno favorevoli lasciando ipotizzare un'ulteriore perdita di slancio della ripresa nel secondo e terzo trimestre dell'anno. Tendenza che sembra confermata anche dai risultati dell'indagine rapida di Confindustria che - ricorda la nota - segnala a maggio, in termini congiunturali, un incremento dello 0,1% della produzione industriale e dello 0,4% degli ordinativi". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina