domenica 22 gennaio | 05:11
pubblicato il 02/apr/2014 19:21

Consob: criticita' Corte Conti risalgono a periodi distanti nel tempo

(ASCA) - Roma, 2 apr 2014 - Le criticita' segnalate dalla Corte dei Conti nella sua relazione all'indagine di controllo concernente ''Esiti dell'esame dei rendiconti e analisi della gestione amministrativa della Commissione nazionale per le societa' e la borsa (Consob) - esercizi 2010-2011-2012'' riguardano periodi distanti nel tempo. Lo afferma la Consob a commento della relazione.

''La Corte dei Conti - spiega la Consob - ha apprezzato gli sforzi di Consob nel contenimento dei costi di gestione e nella razionalizzazione della propria struttura organizzativa. Questo processo - come evidenzia la stessa Corte - ha portato a 'potenziare i mezzi e le risorse dedicate al perseguimento delle finalita' istituzionali di vigilanza e tutela dell'investitore, il cosiddetto front office''. ''Consob - prosegue la nota - esprime soddisfazione per il riconoscimento della Corte, in particolare per quanto riguarda il 'miglioramento della qualita' delle funzioni esterne di vigilanza', il 'contenimento della spesa' e la conseguente 'riduzione delle entrate contributive' a carico dei soggetti vigilati che, nell'insieme, determinano una 'situazione ispirata ai canoni di buona amministrazione'.

Consob intende proseguire sulla strada intrapresa, per rafforzare i presidi a tutela del mercato e dei risparmiatori''.

''Quanto all'incremento degli accantonamenti per i rischi giudiziari, rilevato dalla Corte - prosegue la Consob -, si tratta di una scelta di sana e prudente gestione. Le riserve riguardano in massima parte un ristrettissimo numero (quattro) di vicende risalenti ai primi anni Novanta, periodo caratterizzato da un quadro normativo e istituzionale ben diverso da quello presente. A fronte di questi rischi Consob sottolinea le oltre 300 sentenze favorevoli all'autorita', rese negli ultimi anni in giudizi risarcitori su casi di presunta omessa vigilanza. Le 'criticita'' rilevate dalla Corte sull'efficacia dell'azione di vigilanza si riferiscono quindi ad una fase risalente nel tempo, distante dall'attuale''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4