sabato 03 dicembre | 01:36
pubblicato il 27/giu/2014 18:53

Confitarma: armatori non mettono in discussione nuove norme ambiente

Confitarma: armatori non mettono in discussione nuove norme ambiente

(ASCA) - Roma, 27 giu 2014 - ''Gli armatori guardano con attenzione alle norme dell'IMO, ed anche a quelle dell'Unione europea, che a breve entreranno in vigore comportando obblighi ed oneri non indifferenti''. E' quanto ha affermato il presidente di Confitarma, Emanuele Grimaldi, parlando al Green Shipping Forum a Napoli. ''Non voglio mettere in discussione la necessita' di queste nuove importanti normative ambientali'', ha proseguito il Presidente di Confitarma, e ''non mi stanchero' mai di ripetere che lo shipping e' un settore attento alla salvaguardia ambientale, che si e' impegnato a dare piena attuazione alle nuove misure ed e' pronto ad investire miliardi di dollari per migliorare le sue perfomance. Ma resta il fatto che le nuove normative, oltre a comportare costi aggiuntivi rilevanti entreranno in vigore piu' o meno tutte allo stesso tempo, richiedendo interventi anche sulle unita' gia' esistenti''.

Le diverse amministrazioni devono ancora assumere una chiara posizione riguardo all'implementazione dei nuovi limiti del tenore di zolfo nei combustibili per uso marittimo o le possibili esenzioni locali alla Convenzione Internazionale per il controllo e la gestione dell'acqua di zavorra e dei sedimenti provenienti dalle navi (Ballast Water Management Convention) - non ancora in vigore e non ancora ratificata dall'Italia. ''L'auspicio - ha affermato Grimaldi, rivolgendosi a Koji Sekimizu, Segretario Generale dell'International Maritime Organization - e' che gli Stati membri dell'IMO siano in grado di dare una risposta a queste problematiche nel corso del 2014, nell'interesse, non solo dell'industria armatoriale ma di tutta la collettivita'. Credo sia ragionevole da parte degli armatori aspettarsi che le Amministrazioni sapranno correttamente attuare e far rispettare questi nuovi regimi''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari