sabato 03 dicembre | 18:52
pubblicato il 08/lug/2013 13:10

Confindustria: Squinzi, non eserciteremo pressioni su Fiat

(ASCA) - Torino, 8 lug - Prove di avvicinamento tra la Fiat e Confindustria? Questa mattina all'assemblea dell'Unione industriale di Torino, Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria e Sergio Marchione, ad della Fiat, erano seduti uno accanto all'altro e al termine dell'intervento di Squinzi, Marchionne ha commentato: ''Ha fatto un ottimo discorso''. ''Ero seduto di fianco a lui - ha puntualizzato Squinzi - il rapporto personale e' ottimo ma non stiamo assolutamente parlando di nessun rientro. Non eserciteremo pressioni - ha detto ancora il presidente di Confindustria - se Fiat decidera' di rientrare lo fara' autonomamente.

Confindustria e' un'associazione a cui si aderisce se si e' convinti. Siamo aperti a tutti quelli che fanno impresa e in partcilare che fanno manifattura''.

eg/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari