venerdì 09 dicembre | 02:59
pubblicato il 24/mag/2013 16:02

Confindustria: Morelli a Monti, non basta ottimismo per ripresa

(ASCA) - Roma, 24 mag - ''Sorprende la superficialita' con cui talvolta si commenta la situazione delle imprese e dei lavoratori. E' vero che ci sono campioni nazionali che stanno conseguendo buoni risultati, ma la stragrande maggioranza delle nostre aziende soffre profonde difficolta'. Ed e' proprio questo stato di sofferenza a incidere sullo stato di salute del Paese''. Cosi' il presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria, Jacopo Morelli, risponde al senatore Monti. ''Ci sono dati precisi sul crollo dei consumi interni e della produzione, e sull'aumento della disoccupazione, dati che descrivono un disagio sociale preoccupante. Dirlo non significa suonare le campane a morto. Noi imprenditori, nonostante le difficolta', continuiamo a credere in questo Paese e nelle sue forze, a investire nelle nostre aziende, anche i beni personali. Ma dobbiamo essere realisti. Non basta l'ottimismo per risollevare le sorti del Paese: servono politiche di riduzione del carico fiscale sul lavoro e sull'impresa e di sostegno all'occupazione. E serve un progetto di sviluppo del Paese che, purtroppo, finora, chi ha avuto responsabilita' di governo non e' riuscito a portare avanti'' conclude Morelli. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni