domenica 26 febbraio | 16:35
pubblicato il 23/feb/2016 13:54

Confindustria, Montezemolo: come past president ho dovere silenzio

Bocca cucita su candidature a presidenza

Confindustria, Montezemolo: come past president ho dovere silenzio

Roma, 23 feb. (askanews) - Il presidente di Alitalia, Luca Cordero di Montezemolo, non si esprime pubblicamente in merito alle sue preferenze tra le candidature alla presidenza di Confindustria.

"Un past president veramante responsabile ha il dovere del silenzio. Mi spiace deludervi", ha dichiarato Montezemolo mentre lasciava la sede di Assolombarda, dove ha preso parte per circa un'ora alle consultazioni dei tre saggi (Adolfo Guzzini, Giorgio Marsiaj e Luca Moschini) che devono valutare la consistenza elettorale dei 4 candidati (Alberto Vacchi, Vincenzo Boccia, Marco Bonimetti e Aurelio Regina).

A chi gli chiedeva conferma delle indiscrezioni di stampa secondo cui il suo sostegno andrebbe a Vacchi, Montezemolo ha opposto il silenzio. Nessun commento anche alle ultime novità in casa Ferrari, di cui è stato presidente. "Guardiamo avanti", ha detto ai giornalisti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech