martedì 21 febbraio | 04:41
pubblicato il 17/mar/2012 16:25

Confindustria, Marcegaglia: mai invaso campo della politica

A Milano ultimo discorso: presidente donna in periodo difficile

Confindustria, Marcegaglia: mai invaso campo della politica

Milano (askanews) - Un'esperienza straordinaria e allo stesso tempo difficile, quattro anni di critiche, ma anche di traguardi raggiunti. Emma Marcegaglia chiude con una battuta l'ultimo discorso da presidente di Confindustria, nel quale respinge al mittente le accuse rivolte a lei e alla sua presidenza, in un periodo difficilissimo della storia italiana, e rivendica gli obiettivi conseguiti. L'occasione è la due giorni organizzata da Confindustria a Milano dal titolo "Cresci Italia - Riforme per crescere". Nessuna pretesa, da parte dell'associazione degli industriali, di sostituirsi alla politica, ma la volontà di cambiare l'Italia. Gli imprenditori italiani, dice la Marcagaglia, vogliono che i partiti e le coalizioni li stupiscano sulla strada delle riforme, chiedono aggregazioni e leadership credibili e competenti. In futuro resta molto da fare: le riforme sono importantissime ed è importante continuare sulla strada tracciata.

Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia