martedì 24 gennaio | 10:39
pubblicato il 26/giu/2014 10:39

Confindustria: Italia resta fragile. Malattia non e' debellata

Confindustria: Italia resta fragile. Malattia non e' debellata

(ASCA) - Roma, 26 giu 2014 - La salute dell'economia italiana ''rimane fragile''. Ci sono miglioramenti, evidenti in particolare in alcune aree del Paese. Ma ''la malattia della lenta crescita non e' stata debellata e il paziente e' debole e fatica a riprendersi e a reagire alle cure''. La diagnosi arriva dal Centro Studi di Confindustria negli ultimi Scenari Economici. Secondo gli economisti di viale dell'Astronomia, ''sono in atto emorragie di capitale umano e perdita di opportunita' di business''. Per la guarigione ''e' necessario ripartire dagli investimenti, aumentando la redditivita' con nuovi meccanismi di determinazione della dinamica salariale, riducendo e semplificando la tassazione sul reddito di impresa, facilitando il fare impresa, sbloccando il credito e sfruttando appieno gli importanti fondi della precedente e attuale programmazione europea''. Misure opportune, e' la conclusione del Csc, ''sono state varate e altre sono in corso di studio''. Ma ''il tempo e' una variabile decisiva''. eco/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4